EVENTO ACCADEMYC Y0GA CENTER - 24 GENNAIO 2020

 

YOGA CON LE CAMPANE TIBETANE E MEDITAZIONE SUI 7 CHAKRA

L’evento era basato su esercizi di Pranayama ed Asane basiche alla portata di tutti, una meditazione guidata sul riequilibrio dei 7 Chakra tramite i Bija Mantra (o mantra seme) e sui colori relazionati ai rispettivi Chakra.

  1. I 7 Chakra

 

Significato

Natura dei Chakra (organi della fisiologia sottile che assorbono il Prana e sostengono le funzioni sia psichiche che fisiche con gli organi.

  1. Respirazione (Pranayama)

 

  • Addominale (riduce lo stress psicofisico) – (CIN Mudra)

1, 2 e terzo Chakra

 

  • Toracica (attivante, genera energia dinamica ed invita al movimento ed all’azione) – (CIN Maia Mudra)

4. Chakra

 

  • Clavicolare (attiva le facoltà mentali collegate all’astrazione) – (ADI Mudra)

5. , 6.  e settimo Chakra

 

  • Respirazione Yogica completa(Mudra il gesto del respiro)

 

I tre GUNA

Sono le 3 qualità dell’energia

  • Tamas (inerzia – immobilità – pesantezza – oscurità)

  • Rayas (dinamismo – movimento – desiderio)

  • Sattva ( leggerezza – luminosità – apertura – trasparenza

Mondo fisico – soprattutto Tamas

Calore – elettricità – radiazione – e movimento (prevalentemente rayasica)

La coscienza che si esprime attraverso le facoltà psichiche è prevalentemente sattvica.

 

  1. MULADHARA (elemento terra – colore rosso – Mantra Lam)

 

Attivazione del Mula Bandha

 

Asane:

TADASANA (MONTAGNA) – VRIKSASANA (ALBERO) – GAJASANA (ELEFANTE) – PADAGUNSTASANA (ACCUCCIATA) – JANU SIRSHASANA.

 

 

2) SVADISTHANA (elemento acqua – colore arancione – mantra Vam) Chakra delle emozioni

 

MARJARIASANA (GATTO) – NAVASANA (VARIAZIONE FACILE) – LOCUSTA – MATSYENDRASANA – PASCHIMOTTANASANA (PINZA VERSIONE FACILITATA) – BHADRASANA (CIABATTINO SEMPLIFICATA).

 3) MANIPURA (elemento fuoco – colore giallo – Mantra Ram)

RANA (MANDUKASANA)

Seduti in VAJRASANA (FULMINE) portare i pugni uniti con i pollici in direzione del corpo appena sotto lo sterno. Espirando flettere il tronco in avanti portando l’addome sulle coscie. In questa posizione respirazione per almeno un minuto (fino a 5).

KAPALABHATI PRANAYAMA (IN POSIZIONE DI VAJARASANA – SENZA MULA BANDHA) appoggiando una mano sopra l’ombelico respirare (rapporto 2:1 inspirazione / espirazione), dopo 10 volte trattenere il respiro per 30 secondi.

PAVANA MUKTASANA (RACCHIUSA) . Flettere le ginocchia da supini, avvicinare le coscie all’addome con una trazione leggera (gomiti verso l’esterno), mantenere 30 secondi, poi allontanare le coscie dalla pancia portandole verticali,serrare  le ginocchia e portare le mani verso le caviglie, inserendo il Mula Bandha. Espirando portare il mento in pressione con lo sterno e, mantenendo la rientranza addominale, portare la fronte verso le ginocchia. Trazione delle mani verso il basso, quella dei gomiti verso l’esterno e il basso; la respirazione e’ percepita posteriormente.

4) ANAHATA –(CHAKRA DEL CUORE E CENTRO DELL’ANIMA) elemento aria – colore verde – Mantra Yam

 

MEZZO PONTE DINAMICO (SETU BANDASANA CON LE BRACCIA) – SEGUIRE IL RITMO RESPIRATORIO

 

ALLUNGATA VERSO IL CIELO (TADASANA). Con le braccia in alto, mantenendo le scapole basse, corpo rilassato, in particolare il bacino, mantenere le dita delle mani diritte ma non tese (da 3 a 10 minuti)

 

TRIKONASANA (TRIANGOLO)

SBARRA LATERALE (PARSVA PARIGHIASANA)

JANU SIRSHASANA . sviluppa la comunicazione fra il 4. Chakra ed i chakra inferiori.

 

PRANAVA MANTRA PRANAYAMA (RESPIRAZIONE). Declamando l’ OM . (posizione mezzo loto pronunciando OOO.. si immagina che l’area delle costole fluttuanti e tutto il torace si espandino lateralmente mentre quando entra la MMMM… la direzione diviene verticale ed il suono risuoni nel capo.

 

5) VISHUDDA (ELEMENTO ETERE – COLORE AZZURRO – MANTRA HAM)

 

DURGASANA (DURGA)

 

SARVANGASANA

 

MATSYENDRASANA

 

 6) ANJA (IL TEMPO O LA LUCE – COLORE INDACO – MANTRA OM)

 

RESPIRAZIONE DELLA FONTANA

GURU NAMASKAR (SALUTO AL GURU) – RIPETERE ALMENO 3 VOLTE

PRASARITA PADOTTANASANA

NADI SODANA PRANAYAMA

 7) SAHASRARA – vuol dire mille e simboleggia l’infinito - (COLORE BIANCO/VIOLA) (nessun mantra)

SARVANGASANA (CANDELA)

SIRSHASANA (POSIZIONE SULLA TESTA – SOLO AVANZATI)

MATSYENDRASANA

PRASARITA PADOTTANASANA

ARDHA MATSYASANA (PESCE FACILITATA)

YOGA MUDRA ASANA (SIGILLO DELL YOGA)

​​

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Con i più fervidi auguri di buon lavoro…

Il vostro maestro Sideri Giancarlo (Accademyc Yoga Center Bolzano)

ACCADEMYC YOGA  BOLZANO

presso Accademyc Dance 

in via Visitazione 57 - 39100 BOLZANO (IT)

CONTATTI : +39 348 5188414

MAIL : accademycyogacenter@libero.it

Yoga a Bolzano

Accademyc Dance & Fitness Club Bolzano Bozen - Associazione sportiva dilettantistica affiliata al C.O.N.I.

  • Facebook Social Icon
Chiunque tu sia... benvenuto !
 
saremo lieti di darti tutte le informazioni che desideri per entrare nel millenario mondo  dello YOGA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vi inv

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

    © 2016 by Accademyc Dance & Fitness club Bolzano.